Spettacoli

Arriva nelle sale del Cinema Massimo di San Pietro Vernotico il film "Elvis", dal 22 giugno al 6 luglio prossimo. Il film, diretto da Baz Luhrmann, racconta la vita del Re del Rock and Roll,

Il prossimo 18 giugno, in piazza San Giorgio a Melpignano, dalle ore 21, andrà in scena lo spettacolo "ANTENATI - the grave party" di e con Marco Paolini.

Anticipato dai singoli “I Want you to be mine”, “Oceano (Nel mio posto nel mondo)” e “Anche Solo Pensarci”, il 28 MAGGIO è uscito “NEL MIO POSTO NEL MONDO”, il primo album di inediti della cantautrice salentina CHIARA SPEDICATO.
L’album, che è disponibile in formato digitale su tutte le piattaforme streaming e in digital download, si compone di sette brani inediti, tra cui il singolo d’esordio “I Want You To Be Mine”, che strizza l’occhio al mondo “british”.


Arrivato al culmine di un percorso che ha portato l’artista a studiare diversi strumenti e a “contaminarsi” con vari ambienti musicali, “Nel Mio Posto nel Mondo”, interamente scritto e composto dalla stessa Spedicato, è uno scrigno musicale uptempo nel quale sono racchiuse tante sonorità, con le quali l’artista si mette alla prova sperimentando diversi generi: dallo stile elettro-pop caratteristico della musica contemporanea di “One day (Freedom)” a quello più classico delle ballad “Col divano e il vino” ed “Anche Solo Pensarci”, passando per le sonorità fresche di “Rosa Nera”.
Ecco la tracklist ufficiale: 1. “Rosa Nera”, 2. “Oceano (Nel mio posto nel Mondo)”, 3. “I Want You To Be Mine”, 4. “Gola”, 5. “One Day (Freedom)”, 6. “Anche Solo Pensarci”, 7. “Col Divano e il Vino”.


L’artista presenterà l’album in uno showcase online, la cui data verrà annunciata nei prossimi giorni sui suoi canali social.


Biografia.
Chiara Spedicato ha 28 anni e vive a San Cesario in provincia di Lecce. È laureata in "Lingue e mercati" e da alcuni anni lavora come receptionist presso un noto hotel situato in una località del versante ionico salentino. Si appassiona alla musica sin dall'età di 4 o 5 anni, quando ha iniziato a suonare ad orecchio una semplice canzone. Col passare del tempo, ha preso lezioni di pianoforte e di chitarra prima classica e poi elettrica, per comprendere infine che la sua più grande passione fosse il canto.
Nel corso degli anni ha preso parte di un trio vocale, ma la svolta arriva da un paio di anni, quando Chiara inizia a scrivere dei testi in italiano ed in inglese e a comporne la base. Iniziano così a prendere forma i primi brani e, passo dopo passo, grazie anche ai consigli delle persone giuste, ha deciso di realizzare e pubblicare inizialmente due singoli, "I want you
to be mine" e "Oceano (Nel mio posto nel Mondo)" e, da lì, il primo disco "Nel mio posto nel Mondo", che prende il titolo da quest'ultimo brano.

Dopo quarant’anni di lontananza Felice torna lì dov’è nato, il rione Sanità, nel ventre di Napoli. Riscopre i luoghi, i codici del quartiere e un passato che lo divora.

“Tra le Braccia della libertà” è il romanzo d’esordio di Andrea Garofalo, giovane travel blogger, scrittore ed agente di viaggio salentino. Il libro sarà presentato per la prima volta Giovedì 26 Maggio 2022 alle ore 19.00 nella suggestiva cornice della biblioteca Villa Cleopazzo di Squinzano (LE), alla presenza di ospiti, giornalisti, e lettori desiderosi di rivivere, insieme ad Andrea, un’esperienza di vita indimenticabile. Dialogherà con l’autore il giornalista locale Mario Pede.

Il libro, autobiografico ma non descrittivo, racconta il viaggio attorno al mondo che l’autore ha compiuto a cavallo tra il 2018 e il 2019 con uno compagno di particolare, capace di unire culture ed etnie differenti: un pallone.

Un pallone che, come nei campi di calcio, supera le barriere e diventa chiave per creare emozioni che avvicinano i popoli, al di là di ogni differenza.

Un giro del mondo personale attraverso 21 paesi fatto di scoperte, di sfide ma anche di tante nuove esperienze: dal Portogallo al Sudamerica, dai paesaggi delle Filippine all’aspra realtà dell’Australia.

Un viaggio pieno anche di sacrifici, che ha visto Andrea sostenersi lavorando ed immergendosi completamente nelle culture locali, con mansioni che hanno segnato la sua personalità e che gli hanno permesso di scoprire aspetti di un mondo che, altrimenti, difficilmente avrebbe potuto scoprire.

Attivo da diversi anni sui social e online, in particolare con il suo blog andreaseperso.it in cui racconta le sue esperienze in giro per il mondo, Andrea ha partecipato nel 2018 alla competizione “Can you make it?” organizzata da RED BULL; ha poi raccontato la sua esperienza di viaggio nella trasmissione “Il mondo insieme” di Licia Colò e in alcune interviste radio tra cui “World&Travel” di RTL 102.5.

Nell’estate del 2021, insieme alla blogger Colombiana Natalia Mendozar, realizza il progetto“Ti porto in Salento”, per coronare un altro dei suoi sogni: portare il Salento anche oltre confine attraverso itinerari nuovi, vivendo esperienze immersive a 360gradi.

“Ad un certo punto incontrai un gruppo di ragazzini che giocavano a calcio. Mi fermai a osservarli. Avevano fatto le porte con due grandi pietre. Ridevano e correvano sull’asfalto come dei matti anche se a piedi nudi. In un attimo fui catapultato in un luogo distante anni e migliaia di chilometri da lì: nel mio Salento, per le mie strade, nel campetto di terra battuta dell’oratorio.” (da “Tra le Braccia della libertà” di A. Garofalo).

 

Pagina 1 di 20
© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv