Veglie

È stato ritrovato senza vita e in una pozza di sangue il corpo di Salvatore De Punzio Morleo, 33 anni, di Erchie, dopo l’incidente automobilistico di poche notti fa.
L’effetto delle sostanze stupefacenti di cui avrebbe fatto a lungo abuso, lo avrebbero allontanato dalla realtà facendogli perdere il lume della ragione.
Desta tanta amarezza e indignazione, la storia iniziata più di un anno fa a Veglie e che ha visto iscritto nel registro degli indagati un operaio, F.C., cinquantenne del posto.
È bufera sulla Ggs di Veglie, l'azienda subentrante nell'appalto per i servizi di controllo e videosorveglianza presso i locali della ASL, che a marzo 2017 assunse circa quaranta lavoratori richiesti…
Una storia alquanto particolare, che fa sorridere sulle prime ma che, riflettendoci, non ha nessun risvolto positivo, arriva da Veglie e ha come protagonista M.G., 23 anni.
Era già noto alle forze dell'ordine R.D.P., 34 anni, di Veglie, che da anni avrebbe minacciato e maltrattato i suoi genitori, prevalentemente per motivi legati al denaro.
Colpo al Bancomat di Veglie, della Banca di Credito Cooperativo, intorno alle quattro di questa notte, per mano di alcuni malviventi, che sembrerebbero essere almeno due.
È finita male per una 34enne leccese, O.O., che ha visto svanire il suo piano per racimolare facilmente e illegalmente del denaro, rimediando una denuncia in stato di libertà.
Oggi, venerdì 23 marzo 2018, alle ore 18, la sede GAL Terra d’Arneo (Via Mameli 9) a Veglie accoglierà la presentazione del nuovo libro di Alessandro Romano, il romanzo dal…
© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv