Nominato il Coordinamento locale dell’UDC. Lucio Longo possibile candidato alla Regione Puglia

a cura della 18 Giugno 2020 656

Si è riunita a Squinzano, nei giorni scorsi, l’Assemblea Cittadina dell’UDC (Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro), partito politico che fa riferimento a livello nazionale all’europarlamentare Lorenzo Cesa che è anche segretario nazionale del partito.

Durante la seduta è stato costituito, all’unanimità tra i presenti, il Coordinamento cittadino del partito alla presenza del referente politico regionale Totò Ruggeri, Assessore regionale al Welfare. Ne fanno parte Nello De Nitto (segretario cittadino), Simone Pepe (presidente cittadino), Francesca Bracciale (Responsabile per le Pari Opportunità), Gianmario De Nitto (Responsabile amministrativo e tesoriere), Simonetta Piccolo (consigliera) e Lucio Longo (referente politico).

Il partito può contare quindi per le prossime Elezioni Regionali su di una squadra già affiatata e collaudata che potrebbe sostenere il candidato locale Lucio Longo (vicesindaco del comune di Squinzano) al quale sembra che Ruggeri abbia chiesto, proprio durante la stessa riunione, una sua candidatura al prossimo appuntamento di metà settembre.

Ricordiamo che per Lucio Longo non sarebbe la prima candidatura alla Regione. Nel 2015, sempre nella lista dell’UDC ottenne un ottimo risultato. Questa volta il vicesindaco, potrebbe contare oltre che sull’appoggio scontato degli amministratori del coordinamento cittadino del partito, anche su quello di altri politici locali sia di maggioranza che di minoranza.

Il segretario cittadino Nello De Nitto, con un comunicato stampa giunto in redazione, ha voluto ringraziare quanti hanno voluto accordare piena fiducia agli eletti garantendo impegno ad operare in maniera costruttiva per le sorti della comunità squinzanese.

Redazione

"Ogni giorno con voi pronti a riconoscere la verità ovunque essa sia

© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv