Borsa di studio a due monteronesi in nome di Alessia Pallara, la giovane deceduta nel Natale 2013

di Antonio Martino 10 Novembre 2020 582

L’Associazione “Alessia Pallara - Per la lotta contro la leucemia mieloide acuta – onlus” di Monteroni di Lecce continua la sua attività anche in questo momento di pandemia particolarmente intenso che vive l’intera nazione.

Giovedì 5 novembre sono state consegnate le borse di studio a due studentesse monteronesi per l’impegno profuso lo scorso anno scolastico. Si tratta di Rebecca Mocavero dell’I. C. “Salvatore Colonna” e di Serena Ciurlia dell’I. C. “Vittorio Bodini” che hanno percorso un eccellente itinerario di formazione scolastica attraverso una costante e vincente sinergia con i protagonisti della scuola: alunni, famiglie, docenti. Ancora una volta le scuole del territorio monteronese possono vantare la presenza di studenti particolarmente attenti e sensibili alle attività scolastiche che si arricchiscono sempre di ulteriori stimoli di crescita culturale e sociale. Rebecca e Serena hanno ricevuto un incentivo allo studio (pari a trecento euro) in memoria di Alessia, una giovane volata in cielo troppo presto a causa di una leucemia fulminante, che l'ha colpita nel dicembre 2013. La sobria cerimonia di consegna, avvenuta nei propri plessi scolastici nel rispetto delle norme sanitarie, ha visto la presenza delle dirigenti Loredana Signore e Addolorata Natale che, con soddisfazione, hanno voluto sottolineare l’importanza del gesto poiché premia il lavoro di un’intera comunità, oggi come non mai, immersa in problematiche sempre attente alla vita degli studenti. La presenza dei docenti e dei genitori delle ragazze è stata un valido e determinante supporto come valore aggiunto all’iniziativa. Il presidente dell’associazione, Alessandro Pallara, ha commentato l’iniziativa: “Mantenere anche in questo difficile momento alcune attività dell'associazione è stata una scelta fortemente voluta dal direttivo. Pertanto abbiamo consegnato con grande emozione le borse di studio che, come ogni anno, assegniamo in questo periodo agli studenti meritevoli, convinti che occorre dare un segnale di continuità, ma soprattutto di speranza, alle nuove generazioni costrette a vivere in modo inconsueto il loro percorso scolastico. A Rebecca e Serena, il nostro augurio affinché in memoria di Alessia possano progettare la propria vita e realizzare i propri sogni”. L’associazione “Alessia Pallara” continuerà a promuovere le tante iniziative incentrate sempre verso la valorizzazione dei giovani, della scuola e della ricerca.

© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv