Vaccini anche a Pasqua e Pasquetta per caregiver e conviventi di minori di 16 anni con disabilità grave

a cura della 03 Aprile 2021 175

La campagna vaccinale non si ferma e prosegue anche a Pasqua e a Pasquetta, giorni in cui, per iniziativa della Regione Puglia, verrà effettuata la vaccinazione di caregiver, genitori, tutori, affidatari, familiari conviventi (maggiorenni e non in condizione di fragilità)

di minori di 16 anni, nati dal 1 gennaio 2005 in poi, con disabilità grave ai sensi della legge 104/92 art.3 comma 3.
Un'accelerazione importante quindi alla campagna vaccinale che, compatibilmente con la disponibilità di dosi, procede a pieno ritmo.

La vaccinazione sarà garantita in ogni Distretto Socio Sanitario, in sedute vaccinali articolate su due turni: 9-12 e 15:30-18:30.
L’accesso è diretto e sulla base di un criterio alfabetico, facendo riferimento alla prima lettera del cognome del minore disabile grave e/o estremamente vulnerabile del quale le persone da vaccinare sono genitori/tutori/affidatari/caregiver/familiari conviventi. Pertanto, l’accesso sarà così garantito, con un margine di comprensibile flessibilità con questo calendario:

Giorno: 04/04/2021, h 9-12
Prima lettera del cognome del minore disabile grave: A-D

Giorno: 04/04/2021, h 15.30-18-30
Prima lettera del cognome del minore disabile grave: E-L

Giorno: 05/04/2021, h 9-12
Prima lettera del cognome del minore disabile grave: M-O

Giorno: 05/04/2021, h 15:30 -18:30
Prima lettera del cognome del minore disabile grave: P-Z


È necessario essere muniti di carta di identità, di tessera sanitaria e di autocertificazione, disponibile sul portale regionale: https://regione.puglia.it/web/speciale-coronavirus/caregiver-sessione-pasqua (dove si possono trovare anche tutte le informazioni necessarie), e presso il Punto vaccinale, uno per Distretto, che viene individuato dai caregiver in base al Comune di residenza.

I Punti in cui avverrà la vaccinazione sono:

Lecce
Caserma Zappalà - Via Guglielmo Massaglia, 73100 Lecce LE

Campi Salentina
Campi - Presidio territoriale di assistenza III piano, via san Donaci angolo via Taranto

Nardò
Nardò - Presidio territoriale di assistenza unità di raccolta sangue II piano - scala B, via XXV luglio.

Galatina
Galatina - Via P. Siciliani, 8 (Punto vaccinale del SISP)

Martano
Martano - Struttura Comunale in Via R. L. Montalcini

Poggiardo
Poggiardo - Via santa Caterina da Siena

Maglie
Maglie - Presidio territoriale di assistenza, II piano ex Lungodegenza, via Ferramosca

Gallipoli
Gallipoli - Sede Distretto Socio sanitario, Lungomare Marconi n. 1

Casarano
Ospedale Casarano - II piano, lotto 3 ex Chirurgia
Pediatrica (sede vaccinale anche del Distretto Socio sanitario), viale F. Ferrari

Gagliano del Capo
Gagliano del Capo - Presidio territoriale di assistenza - I piano (ingresso centrale), via San Vincenzo 1.


Non potranno essere vaccinati in queste giornate straordinarie i caregiver e familiari che si trovano in condizioni di estrema vulnerabilità. Da martedì 6 aprile nella Caserma Zappalà riprenderà la vaccinazione dei cittadini over 80 che si concluderà entro il 12 aprile, giorno in cui il centro vaccinale incomincerà ad ospitare la vaccinazione degli under 80.
Anche negli altri centri vaccinali sanitari il 6 aprile riprenderà la campagna vaccinale degli over 80 già prenotati. Dal 12 saranno attivi nuovi "Punti vaccinali di popolazione" le cui sedi saranno comunicate nei prossimi giorni.

Redazione

"Ogni giorno con voi pronti a riconoscere la verità ovunque essa sia

© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv