Stampa questa pagina

Bambina morsa dal cane: operata al Fazzi, prognosi riservata. Parla il Dr. Leanza

a cura della 13 Settembre 2022

La bambina morsa dal cane al viso in provincia di Lecce (Monteroni) è stata operata dai medici della Chirurgia pediatrica e della Chirurgia plastica del Fazzi.

E proprio da parte di Asl ci giunge il comunicato stampa, nella serata di ieri, con gli aggiornamenti sulle sue condizioni.

"La bambina ha riportato profonde ferite lacero contuse del volto, in particolare della guancia sinistra e del padiglione auricolare sinistro - ha commentato il Dr. Luciano Leanza dirigente medico del Reparto di Chirurgia Plastica del Fazzi - con perdita di sostanza cutanea e dei tessuti molli che ha richiesto un delicato intervento ricostruttivo con lembi locali e con tecniche di chirurgia plastica ricostruttiva per garantire, vista l'entità del trauma, un recupero morfo funzionale ed estetico.

Resta chiaro che le complicanze infettive legate al trauma e alla sede anatomica richiedono assistenza costante da parte nostra e non si escludono altri interventi ricostruttivi. I sanitari si riservano di sciogliere i dubbi sulla prognosi dopo aver scongiurato complicanze di natura infettiva.

Il post operatorio è regolare, la piccola paziente è tranquilla. Alla piccola i migliori auguri di pronta guarigione da parte della Direzione strategica" - ha concluso il medico.

Redazione

"Ogni giorno con voi pronti a riconoscere la verità ovunque essa sia