Redazione

Redazione

"Ogni giorno con voi pronti a riconoscere la verità ovunque essa sia

L'associazione di Protezione Civile Centro Radio C.B. Squinzano si è riunita presso la casa comunale in data odierna, al fine di usufruire di uno spazio capiente nel rispetto delle norme di sicurezza.

Sarebbero quattro gli indagati nell'inchiesta avviata dalla Procura di Lecce in merito alla morte di Simone Martena, lo squinzanese deceduto mercoledì nel cantiere del gasdotto Snam a Pisignano, schiacciato da un pesantissimo mezzo con il quale stava lavorando.

Domani, 30 maggio 2020, alle 20.30 (diretta in streaming su Portalecce e in tv su Telerama) nella chiesa cattedrale di Lecce.

Ha rassicurato i suoi fedeli con un post su Facebook, don Carlo Santoro, parroco delle Chiese 'San Nicola' e 'Mater Domini' di Squinzano dall'ottobre scorso, circa le sue condizioni di salute.

Dopo il periodo di pandemia da Coronavirus, che ha messo in ginocchio molte attività e imprese locali, la Giunta comunale viene incontro alle problematiche finanziare che molte di queste si sono ritrovate ad affrontare.

“Un’altra giovane vita spezzata sul suo posto di lavoro. Una morte inaccettabile quella di Simone Martena che ci chiama per l’ennesima volta ad una presa di coscienza comunitaria e il cui sacrificio invoca le istituzioni a fare una volta per tutte un salto di qualità nell’affrontare il tema della sicurezza sul lavoro, non solo in termini legislativi ma come tema che chiama in causa la responsabilità sociale

Il Sindaco Gianni Marra ha espresso un pensiero in merito al fatto di cronaca avvenuto oggi, in seguito al quale ha perso la vita Simone Martena, un giovane squinzanese amato e benvoluto da molti.

Ennesima tragedia sul lavoro, questa mattina, intorno alle ore 10.30, precisamente a Pisignano (Vernole) nel cantiere del metanodotto Snam.

Una notte movimentata quella di lunedì 25 maggio, intorno alle 22, nella cittadina di Trepuzzi.

C'è una comunità che oggi piange un uomo di cultura, storia, scuola, insomma un maestro di vita.

© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv