Redazione

Redazione

"Ogni giorno con voi pronti a riconoscere la verità ovunque essa sia

A distanza di circa vent'anni Pro Loco Squinzano, per venire incontro alle attività produttive e commerciali di Squinzano, in questo particolare periodo di crisi, riprende un'iniziativa promossa dall'Associazione Culturale Phitoi nel lontano 2003 e bandisce il concorso "Squinzano- Presepi in Vetrina".

E' nato negli Stati Uniti, e precede lo shopping natalizio. Il black friday, che quest'anno ricorre il 27 novembre, è pronto a scontare tutto, prevedendo prezzi molto più economici e convenienti rispetto ad altri periodi dell'anno.

Sarebbe salito a duecento il numero delle attività che hanno aderito alla UAS, Unione Attività Squinzano, un'iniziativa nata da un gruppo di commercianti squinzanesi che durante il primo lockdown dello scorso marzo hanno iniziato a condividere dubbi, perplessità, idee, incertezze e difficoltà.

Da oggi 45 studenti del Corso di Laurea in Infermieristica svolgeranno il tirocinio a supporto del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL Lecce nelle attività legate all'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Si rinnova il rito della Festa di San Nicola, protettore di Squinzano, un appuntamento atteso da tutti gli squinzanesi che onorano il Santo con l'amore, la devozione e la passione di sempre, mai mutata negli anni.

L'ex Presidente del Consiglio Comunale di Squinzano Mino Solazzo interviene, con una lettera inviata al Presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva, sulla questione del rimboschimento e l’ampliamento della macchia mediterranea sul territorio provinciale,

Ci lascia Don Marco De Carolis, parroco di San Pietro Vernotico, suo paese natio, e prima ancora della Parrocchia Santa Maria ad Nives di Strudà e della Parrocchia "Maria Regina" di Squinzano, dove intere generazioni lo ricordano e ora piangono la sua morte.

Come da indicazioni della Regione Puglia, nel mese di ottobre la ASL Lecce ha riavviato il programma di screening al colon retto, un programma di prevenzione per intercettare piccole formazioni benigne che possono evolvere in tumore maligno.

Qualcosa si muove sotto l'aspetto sanitario e in merito ad alcuni provvedimenti adottati per contrastare l'emergenza epidemiologica in corso.

Sono stati arrestati ieri dai Carabinieri della Compagnia di Lecce, F.C., 35 anni, M.V., 32 anni, entrambi di Carmiano, e G.P., 48 anni, di Salice Salentino, con l'accusa di aver compiuto alcune rapine durante lo scorso lockdown e di aver rubato diverse auto.

© 2020 Associazione TOTEM NORD SALENTO - P.I. 04700300751 • powered by PLUSadv