Presepe di comunità: il 6 gennaio, in Piazza, Befana e Magi

Il 6 gennaio il Presepe di comunità, realizzato in Piazza Plebiscito da cittadini e amministratori insieme, prenderà nuovamente vita.

Lo farà a partire dalle 17: più di 50 personaggi, come è già avvenuto il 26 e il 29 dicembre, animeranno le scene allestite tutt'intorno alla piazza. Per concludere in bellezza la kermesse degli eventi natalizi, il pomeriggio sarà ricco di sorprese per grandi e piccini. Alle 17.30 il primo appuntamento: la premiazione dei vincitori del concorso "Il presepe e l'albero più bello" e la consegna di un attestato a tutti i partecipanti. Alle 18, sempre in Piazza, sarà la volta dell'arrivo della befana, pronta a distribuire dolciumi e caramelle a tutti i bambini. I golosi sacchetti-regalo sono stati realizzati grazie al prezioso contributo dell'Associazione "Athena" e della Cooperativa "Le Querce". Alle 19 un evento unico nel suo genere, frutto della commistione tra più arti: il tanto atteso arrivo in Piazza dei Re Magi. Raggiungeranno la natività accompagnati dalle dolci note scelte ed eseguite al piano dal Maestro Brunella Luciani. A interpretare due letture, dedicate al lieto evento, sarà il menestrello Luigi Rucco.

Alla realizzazione dei preziosi e ricercati abiti dei Magi hanno contribuito tutti i giovani allievi del corso di "Aiuto costumista" tenuto da Afg-Scuola di formazione: l'outfit, dalla testa ai piedi, è stato interamente ideato e realizzato da loro, in collaborazione con la Calzoleria "Marini" di Surbo. Non resta che aspettare il giorno dell'Epifania per scoprire le altre sorprese che il Presepe di Comunità ha in serbo per i visitatori. Sorprese che, ancora una volta, sono il frutto della bontà e dello spirito di squadra di decine di volontari che, fino alla fine, continuano a spendersi per regalare qualcosa di bello al proprio paese.

Ottica Fiorentina