Una notte d’estate con Tommy Miglietta, Piazza Lecce esplode con le sue percussioni

Le “Notti d’Estate, tra la piazza e il mare” regaleranno domani sera, mercoledì 14 agosto 2019, un grande spettacolo in Piazza Lecce, organizzato dall’amministrazione comunale di Squinzano nell’ambito della rassegna “E…state in Piazza”.

L’appuntamento di domani, a differenza degli altri che avevano come protagonista il teatro o la cinematografia, sarà con la musica, la musica con la M maiuscola, quella bella, genuina, fatta un ragazzino di soli 11 anni, Tommy Miglietta, figlio dello squinzanese Paolo, già affermato e stimato percussionista e batterista, leader del gruppo ‘Kuntèo’, che alle ore 22 si esibirà in Piazza Lecce a Casalabate, con il suo ‘Alta Marea Tour’.

Autodidatta, a 4 anni Tommy inizia a suonare il tamburello, facendosi notare fin da subito per le sue abilità, grinta e passione, cominciando ad avere successo grazie a dei gruppi locali di musica popolare che gli permettono di esibirsi sul paco, iniziando a riscuotere sempre più successo. Un successo che non si arresta, ma che anzi porta il piccolo musicista a fare innumerevoli tournée in Italia e all’estero, vincendo anche, nel maggio 2018, il Premio Nazionale “Fa.Re.Mi”, come miglior batterista italiano solista Under 18, aprendo i concerti di molti cantanti e musicisti importanti, partecipando a programmi televisivi come ‘Little Big Show’, e raggiungendo traguardi sempre più importanti. Proprio lo scorso novembre, infatti, per citare un esempio, è stato premiato, a Montecitorio, tra le 100 eccellenze italiane insieme a Tullio de Piscopo e Gaetano Curreri.

Reduce da una tournée internazionale tra Russia, Europa e America, con quasi duecento date, Tommy approda domani a Casalabate, terra a lui molto cara, per portare sul palco uno spettacolo travolgente, nuovo, energico, capace di trascinare l’ascoltatore in un vortice di forti emozioni, con un pizzico di brio e vivacità che farà esplodere Piazza Lecce, in una scenografia arricchita di luci ed effetti speciali che daranno al tutto una magia e un’atmosfera ancora più straordinaria.

Grandi e stimati musicisti accompagnano Tommy sul palco: Paolo Miglietta, voce fisarmonica e drum machine; Samuele Miglietta, chitarra acustica e ukulele; Gianvito Carlino, voce e violino; Filippo Corciulo, basso, Marco Garofalo, chitarra elettrica. Da ottobre, il tour di Tommy ricomincerà da Zurigo, e lo porterà fino in Australia e in Giappone, terre in cui una piccolissima parte di Squinzano, potrà dire di essere simbolicamente arrivata.