Si festeggia la Madonna della Mercede con la grande fiera-mercato e tanti eventi collaterali

Come ogni anno, tornano puntuali i festeggiamenti in onore della compatrona di Campi Salentina, la Madonna della Mercede, una tradizione onorata e celebrata ormai da 220 anni.

Il culto in Suo onore risalirebbe, probabilmente, al XV secolo, quando la penisola fu invasa dai turchi e il sostegno spirituale ai fedeli cristiani era più che mai fondamentale, e da allora l’appuntamento con la festa e la devozione per la Madonna è irrinunciabile per campioti e non. Dopo la novena che si è tenuta in questi giorni nel Santuario di via Squinzano a cura dei frati cappuccini di Campi, si entra nel vivo dei festeggiamenti con la processione che si terrà questo pomeriggio, sabato 19 ottobre 2019, con la statua della Madonna posizionata su un carro trainato da due cavalli bianchi, fino all’arrivo in Piazza Libertà e il successivo rientro nel Santuario, salutato con uno spettacolo pirotecnico in Suo onore.

Domenica 20 e lunedì 21, invece, si terrà la grande fiera-mercato che ha origini molto antiche: ogni anno, da oltre due secoli, i cittadini organizzano la grande fiera in cui, inizialmente, si vendevano cereali, bestiame, legumi e altri alimenti essenziali alle famiglie, oltre che rappresentare un momento di incontro e scambio, mentre oggi si è evoluta assumendo dimensioni molto più ampie con una maggiore quantità e varietà di articoli e prodotti, e tanti espositori che giungono da tutta la Puglia, la Calabria o la Basilicata. Nelle serate di sabato e domenica, invece, nelle vie del centro storico, si svolgerà la manifestazione enogastronomica “Degustando”, con nove stand su cui saranno esposte prelibatezze e prodotti tipici locali, che si potranno degustare con ottimi vini, ascoltando tanta buona musica. Si terrà, inoltre, una passeggiata sensoriale organizzata dall’associazione ‘Coltiva te stesso’, “A piedi nudi nel parco”, che si svolgerà sempre nel centro storico, oltre che una mostra di pittura a cura dell’Atelier di MusicArte “Spazio Libero”, voluta dai volontari del Csm di Campi S.na, allestita presso la Sala ‘Don Pietro Serio’ in Piazza Libertà.

Domenica pomeriggio, come da consuetudine, si potrà assistere all’ VIII edizione della Sfilata Equestre, con il raduno alle 15.30 presso il campo sportivo in via Squinzano; in serata si suonerà musica dal vivo con Festival Bar Italia.

Lunedì 21, in Piazza Libertà, alle 20, Mons. Michele Seccia officerà la Celebrazione Eucaristica, per chiudere le tre giornate di festa e salutare la Vergine, che rientrerà nella chiesa matrice.