Niente file dai medici. La ricetta arriva tramite email, sms o Whatsapp

Tante le misure pensate e attivate in questo periodo di emergenza sanitaria per limitare il contagio da Covid 19, evitando e riducendo al massimo i contatti tra le persone e gli spostamenti.

Tra queste, quelle adottate con un'ordinanza firmata dalla Protezione Civile, che prevedono l'annullamento della ricetta cartacea, nel caso in cui si debbano ritirare dei farmaci di prima necessità. Una novità, che riguarda anche tutti i medici e le farmacie della Puglia, che permetterà al cittadino di ricevere sul proprio cellulare un messaggio direttamente dal proprio medico con il codice da esibire poi in farmacia per ottenere il farmaco prescritto, insieme alla tessera sanitaria e al proprio Fascicolo sanitario elettronico, che si può attivare richiedendo al medico oppure registrandosi autonomamente sul portale PugliaSalute.

Ottica Fiorentina